Settembre 21, 2017

Articoli

La FEM oggi

Il progetto

La FEM Prog Band è prima di tutto qualcosa in cui credere! E' la volontà di 5 musicisti (Giacomo Balzarotti - voceAlberto Citterio - tastierePaolo Colombo - chitarraMarco Buzzi - bassoEmanuele Borsati - batteria) di riscoprire le sonorità Progressive Rock degli anni '70 e di riportarle sulla scena musicale odierna. La ricerca di nuove sonorità, la volontà di creare una musica introspettiva, profonda, mai banale è alla base del questo progetto.

"E come Galileo Galilei o il nostro Glagli, remiamo controcorrente, sicuri prima o poi di incontrare occhi pronti a vederci, orecchie pronte ad ascoltarci!"

 


Attualmente la FEM sta lavorando a:

- il concept album "Sulla bolla di sapone";

 

Il 5 maggio 2012 è uscito Epsilon, l'EP che apre ufficialmente la discografia della band.


 

La FEM agli inizi

La storia

La Forza Elettro Motrice nasce nel 2007 dalle ceneri della band medese QK. Il tastierista Alberto Citterio e il chitarrista Paolo Colombo decidono di coinvolgere fin da subito l'amico bassista Marco Buzzi, appena uscito dalla tribute band Metallicunt.
Dopo una breve selezione la scelta del batterista cade sul giovanissimo Dimitri Merati e quella del cantante su Paolo "The Power" Borgonovo, anche lui membro dei QK nell'ultimo periodo.
Comincia il tour de force di prove per apprendere una scaletta di cover incentrata sul repertorio progressive italiano: PFM, Banco del Mutuo Soccorso, Orme, ecc. 
La FEM nel 2008Nell'aprile del 2008 Dimitri lascia la band e al suo posto subentra Matteo "Anatheo" Paparazzo. Nel settembre 2008 anche The Power abbandona e cede il posto al grande Raffaele "Scream" Chiummo e la violinista Stella Colombo milita brevemente nella FEM. In questo periodo la band intensifica la propria attività live e calca i palchi dei migliori locali milanesi.

La FEM nel 2009L'inizio del 2009 segna un nuovo cambiamento: il batterista viene sostituito con Emanuele Borsati, che infonde una nuova linfa creativa nel gruppo, spingendolo gradualmente ad abbandonare il discorso cover a favore della composizione di pezzi propri.
Questa svolta però non soddisfa appieno le esigenze di Scream, che decide quindi di lasciare nel settembre del 2010.
Il cantante e chitarrista classico Giacomo Balzarotti entra subito dopo nella formazione e collabora con la band alla realizzazione dell'EP Epsilon, che segna il debutto discografico della FEM. Diventato papà di Tommaso, Giacomo lascia per dedicare preziose energie alla sua famiglia.

Nell'ottobre 2013 Massimo Sabbatini diventa la nuova e validissima voce del gruppo.

Il 29 marzo 2014 viene pubblicato il primo LP della band, dal titolo "Sulla bolla di sapone", prodotto dalla FEM e dall'etichetta milanese Altrock di Marcello Marinone. Il disco è un concept album ispirato all'omonimo racconto del tedesco Kurd Lasswitz.

Joomla Templates and Joomla Extensions by ZooTemplate.Com
Categoria: Biografia Band

Seguici su

FacebookYoutubeTwitterGoogleMyspace
Share